Officina

Siamo in grado di offrire ai nostri clienti un servizio a 360° per quanto riguarda il web, offriamo infatti la realizzazione di siti web e di applicazioni, SEO e campagne pubblicitarie.


Learn More

Studio web design

Idee

delle web

Sito Responsive

responsive

Il tuo sito è Mobile-Friendly?

google-mobile-friendly-label-in-search-results

Siti web Responsive: cosa sono e quali vantaggi portano
Quali soluzioni?

Se avete intenzione di rendere il vostro sito “mobile friendly” le strade possibili sono principalmente due:
Design responsive: si ha un unico sito per servire sia i dispositivi desktop che quelli mobile, quindi il codice html così come l’indirizzo di una pagina è lo stesso per qualsiasi dispositivo la visualizzi, salvo avere una visualizzazione diversa a seconda della dimensione del display.
Versione mobile del sito: si ha un sito mobile distinto da quello desktop, quindi saranno diversi sia l’indirizzo delle pagine che il codice html delle stesse. Il sistema ridireziona alla versione corretta del sito in base al dispositivo utilizzato dall’utente.

Dal punto di vista tecnico si può scegliere una strada o l’altra a seconda delle necessità del sito, non c’è una soluzione che va considerata migliore a priori, ciascuna delle due presenta vantaggi e svantaggi.
C’è però da dire che Google recentemente si è espressa a favore del design responsive, quindi se siete indecisi tra le due possibilità forse seguire questo consiglio potrebbe non essere una cattiva idea…

 Negli ultimi tempi è sempre più facile sentir parlare di siti web Responsive, non solo tra gli addetti del settore.

Il Reponsive Design è una tecnica di realizzazione di Siti Web capaci di adattarsi alle diverse risoluzioni, dallo schermo del PC a quello di un dispositivo Smartphone o Tablet.

Esso si contrappone alla tecnica che prevede la realizzazione di due siti distinti (uno desktop e l’altro mobile) visibili alternativamente se si visita il sito da uno o dall’altro dispositivo, ma che possono mostrare contenuti presenti in un Database comune.

Con il Respondive Design non si interrogano due versioni differenti del sito ma si lavora con determinate regole di stile (CSS) per soddisfare le esigenze in base alle diverse dimensioni dello schermo, realizzando un sito web che si adatta riformattando i contenuti per rendere la visualizzazione ottimale per il dispositivo utilizzato.

Conviene realizzare siti Responsive?

Sempre più persone accedono al Web tramite uno smartphone o un tablet in seguito alla grande diffusione di questi dispositivi negli ultimi anni. Per questo è bene prendere in considerazione questo tipo di possibilità, soprattutto se il proprio sito si pone come target gli utenti in mobilità e più in generale le giovani generazioni. Il Responsive Design, grazie alle sue caratteristiche, riesce a coprire questa esigenza, per questo è attualmente una delle tecniche migliori per sviluppare un sito web. Inoltre presenta ulteriori vantaggi:

  • I siti web pensati per i dispositivi mobili sono veloci ed efficienti; sono caratterizzati da una struttura snella, funzioni di navigazione semplici ed intuitive e tempi di caricamento rapidi. Questo permette di offrire un’ottima esperienza di navigazione agli utenti, facendo in modo che trovino subito e facilmente quello che stanno cercando.
  • La manutenzione e l’aggiornamento dei siti internet risultano semplificati. Realizzando un unico sito web si interviene su una sola struttura e su un solo contenuto in caso di modifiche, riducendo in tal modo i tempi e i costi di manutenzione. Si evitano, inoltre, problemi di duplicazione dei contenuti con conseguenti vantaggi in termini di posizionamento nei motori di ricerca.

Ovviamente esistono anche dei contro: la realizzazione del layout con questa tecnica richiede tempi più lunghi, soprattutto in fase di progettazione in quanto la grafica va pensata in maniera molteplice per le diverse visualizzazioni.

Come testare il vostro sito

Per finire ecco il

link di uno strumento per mobile friendly
link di uno strumento Page Speed Insight

che vi aiuta a capire se il vostro sito è ottimizzato per dispositivi mobile (serve forse dire che è realizzato da Google?).
Attenzione che passare il test non significa necessariamente avere un sito all’ultimo grido in fatto di mobile experience, ma solo che Google considera il vostro sito “mobile friendly” (i criteri per il momento non sono così restrittivi).
Da questo ad avere un sito ottimizzato al 100% (buona organizzazione dei contenuti, tempi veloci nello scaricare le pagine, ecc.) ne passa… Ma questa è un altra storia e magari sarà oggetto di un prossimo post.

Velocita del tuo sito nel mondo

Se vuoi saperne di più e chiedere un preventivo gratuito contattaci senza impegno.